Home / Lavoro / “San Stefar e Crm non pagano gli stipendi”

“San Stefar e Crm non pagano gli stipendi”

“Nonostante i ripetuti solleciti e gli incontri con le Organizzazioni Sindacali la EAHS Srl SAN STEFAR Molise e la CRM, società che erogano servizi socio sanitari in regime di convenzione, continuano a non corrispondere la retribuzione ai propri dipendenti. Accade, infatti, da diversi mesi che i dipendenti delle Società o non percepiscono la retribuzione mensile oppure la percepiscono in percentuali (40% sic!) di mensilità arretrate. Tali ritardi determinano grave nocumento alla dignità personale e rilevanti disagi sotto l’aspetto sociale ed economico considerato che per i dipendenti, in gran parte monoreddito, lo stipendio, seppur nella sua esiguità, costituisce l’unico mezzo di sostentamento per la propria famiglia. La situazione è, ormai, insostenibile”. Tant’è che la FP CGIL, la FP CISL e la FPL UIL hanno  interessato sia l’Asrem che la Regione dell’accaduto tenuto conto del fatto che la EAHS Srl SAN STEFAR e la CRM, come già detto, erogano servizi socio sanitari in regime di convenzione con il Servizio Sanitario Regionale e, pertanto, non possono esimersi, tra l’altro, dall’obbligo di adempiere a tutte le norme poste a tutela del personale. “Personale che nel tempo ha lavorato con professionalità e disponibilità nonostante le alterne vicende della EAHS Srl SAN STEFAR e della CRM che spesso hanno visto soccombere il diritto dei lavoratori alla giusta e puntuale retribuzione”.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Precari sanità, hanno vinto i lavoratori

di Tecla Boccardo Ha vinto il Molise: i nostri operatori della sanità con contratto stabile, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*