Home / Sport / Riparte il Kart a Santa Maria del Molise

Riparte il Kart a Santa Maria del Molise

L’attesa è finita! E’ tutto pronto per la quinta tappa della Cup Race U.M.A. targata Endas di karting, Campionato interregionale di 12 gare, che si terrà , domenica 11 giugno, presso la Pista nazionale “Paradiso” di Santa Maria del Molise. Da ieri pomeriggio i piloti provenienti da varie regioni italiane hanno invaso il circuito molisano per dare vita alle prove libere in vista della gara. Ed oggi, dalle 9.30, le attesissime qualifiche ufficiali per assegnare la griglia di partenza delle categorie in gara. Dopo la pausa pranzo prevista per le 13.00 (menù completo in loco al prezzo di 20€), alle 15.30 semafori accesi per l’inizio di otto avvincenti ed entusiasmanti gare. Le categorie in competizione saranno: 50cc, 60cc, S. Mini 60cc, 125cc S. Tag, 125cc Tag, 125cc Rookie, 125cc Top Driver, 125cc Over 35. Dopo due anni di digiuno, torna in Molise il rombo dei motori di queste piccole ma emozionanti macchine da competizione che in passato hanno aperto la strada della Formula 1 per piloti come Michael Schumacher, Nico Rosberg, Lewis Hamilton, Max Verstappen, e tanti altri.

E già da oggi è arrivato in Molise il tecnico nazionale del settore Karting Endas, e anche presidente dell’Unione Piste Nazionale, Sergio Di Dato, che più volte ha scelto il Molise quale sede di gara per diversi Campionati interregionali, considerando che la pista “Paradiso” è l’unica autorizzata a competizione di questo livello da parte dell’EPS.

Il circuito capitanato dal “sempreverde” Addolorato Cicchino si fa trovare sempre pronto per questo tipo di manifestazione” afferma il presidente Di Dato “e l’impegno profuso in questi anni per la buona riuscita di questo progetto, ha portato già da qualche tempo i suoi frutti. Grazie a lui in Molise il karting è una realtà” conclude Di Dato “e oggi avremo modo di vedere, su una pista molto competitiva, la bontà di un progetto partito da diversi anni e che sta vedendo l’apprezzamento di tanti piloti di fuori regione”.

La manifestazione, che ha il patrocinio della Presidenza del Consiglio regionale del Molise, e che vedrà la presenza del presidente del Consiglio, Vincenzo Cotugno, e del consigliere regionale delegato allo Sport, Carmelo Parpiglia, sarà curata, come detto, nei minimi dettagli dal responsabile della Pista “Paradiso” di Santa Maria del Molise, Addolorato “Cicco” Cicchino, a lavoro da settimane per la buona riuscita dell’evento.

Portare una competizione nazionale in Molise è sempre una scommessa” dichiara Cicchino “ma la passione di tanti sportivi della nostra regione, e l’apprezzamento che da anni abbiamo riscontrato da piloti e tecnici di fuori regioni, ci spingono a continuare su questo percorso”.

Saranno oltre 50 i piloti provenienti dalle Marche, dall’Abruzzo, dall’Umbria e, ovviamente, dal Molise, che si contenderanno l’ambito podio e i punti in palio per il Campionato sulla pista di Santa Maria del Molise. Otto gare che si preannunciano piene di suspance, un movimento che sposterà oltre 200 persone nella nostra regione, tra piloti, meccanici e collaudatori.

Gare emozionati di kart si, ma anche un biglietto da visita importante sotto il profilo turistico per la nostra regione, viste le numerose presenze di addetti i lavori che affolleranno per due giorni le strutture ricettive della zona.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Corradino osservatore del Milan

Ci sarà un po’ di Molise nel Milan 2017-2018. Già, perché Antonello Corradino è stato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*