Home / Cronaca / Ricettazione, due persone denunciate a San Martino in Pensilis

Ricettazione, due persone denunciate a San Martino in Pensilis

I Carabinieri della Compagnia di Larino hanno denunciato due persone di San Martino in Pensilis, un 39enne e un 31enne, per ricettazione.      I due, durante la decorsa notte, sono stati fermati a bordo di un’autovettura di media cilindrata, nel centro abitato di Ururi, dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Larino e dai colleghi della stazione di Ururi, nel corso di un normale servizio di controllo del territorio.     A seguito di ciò, sono stati trovati in possesso di fili di rame, di un’anfora antica e di altro materiale del quale non riuscivano a giustificarne la provenienza.     I carabinieri,  tenuto conto anche dell’ora, le quattro di notte, decidevano di sequestrare la merce in attesa di compiere i necessari accertamenti, al termine dei quali emergeva che l’anfora era stata rubata in un’abitazione di Ururi e i fili di rame in un cantiere del posto.      La refurtiva è stata sottoposta a sequestro in attesa di essere restituita ai legittimi proprietari.      I due soggetti sono stati denunciati in s.l. per ricettazione.           Gli atti assunti sono stati inviati alla Procura della Repubblica di Larino per gli adempimenti consequenziali.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Colozza, individuati i vandali

A seguito dei recenti episodi di furti tentati e consumati verificatisi in alcuni edifici scolastici …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*