Home / Appuntamenti / A Riccia, Cascalenda, Agnone ed Isernia il Jazz di Leo Quartieri

A Riccia, Cascalenda, Agnone ed Isernia il Jazz di Leo Quartieri

Da oltre 35 anni Leo Quartieri, musicista contrabbassista e compositore, s’ingegna con passione a diffondere musica jazz, a formare nuove leve, a motivare alla musica “tout court” platee composite e affollate. Talento e  professionalità lo hanno elevato ad una delle espressioni musicali molisane più significative del ventesimo e ventunesimo secolo. Sempre sulla breccia, ha suonato in Italia e all’estero, ha eseguito performance memorabili, ha collaborato coi giganti del Jazz internazionale. Delle sue esibizioni è ricca la teca della Rai Molise e sono proprio  la Rai Molise e la Regione, con la partecipazione dell’associazione culturale Musicisti molisani,  i promotori di una serie di concerti del quintetto di Leo Quartieri ( Erika Petti – voce; Sergio Casale – sax tenore e soprano; Marco Borghetti – vibrafono e percussioni; Armin Siros – batteria; Leo Quartieri – contrabbasso e composizioni) che si terranno a partire da domani, venerdì 18 novembre, a Riccia, presso la sala conferenze (ex convento) alle ore 18,30, a Casacalenda, al teatro comunale, sabato 19 novembre ore 18,30, ad Agnone, al teatro italo-argentino, il 25 novembre ore 18,30,  e a Isernia, al cinema Lumiere, il 26 novembre ore 18,30.  I suoi saranno, per meglio dire, seminari/incontro  con Mauro Trapani, direttore delle sedi Rai di Abruzzo e Molise, rivisitando e commentando, prima dell’esibizione, i filmati Rai che raccontano il percorso musicale di Leo Quartieri e dei suoi successi, della sua dedizione alla musica e ai giovani. Una iniziativa interessante, in cui la parola colta del musicista e dell’esponente Rai, farà da intermezzo ai concerti che, tra l’altro, sono a ingresso gratuito. Il Jazz di Quartieri è certamente per orecchie allenate, per cultori di questo spaccato musicale, ma la sua ecletticità è in grado di attrarre e piacere al pubblico, indiscriminatamente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Montenero di Bisaccia, Nozze di ferro per due arzilli 90enni

MONTENERO DI BISACCIA.  Sembra ieri, ma sono passati settant’anni dal matrimonio di Zenone Gatti (90 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*