Home / Campobasso / Raid alla Petrone, la Questura intensifica i controlli

Raid alla Petrone, la Questura intensifica i controlli

 

La scuola media Petrone di Campobasso è stata fatta nuovamente oggetto di razzia e atti vandalici. “La mia amarezza e dell’intero Consiglio d’Istituto – sottolinea Nicola Simonetti – è il registrare un nuovo raid vandalico. Abbiamo registrato, infatti, incursioni continue e sistematiche, tanto che esistono denunce di almeno tre anni fa, dopo episodi che videro il furto di attrezzature scolastiche, computer compresi. Abbiamo richiesto all’amministrazione comunale quali fossero i provvedimenti tali da poter limitare le incursioni. Le risposte che oggi registriamo le rinveniamo in una delibera della Regione Molise riguardante la sicurezza con la video-sorveglianza, ma non sappiamo quali saranno i tempi di applicazione. La nostra paura è nella scritta ‘colpiremo ancora’, che ci fa pensare ad altri raid nelle scuole cittadine”.Intanto, a seguito degli episodi di furto e atti di vandalismo recentemente avvenuti presso alcuni istituti scolastici di questo Capoluogo, la Polizia di Stato di Campobasso, nelle vesti del Questore Pagano, ha disposto un’ulteriore e più incisiva intensificazione dei servizi di controllo del territorio finalizzata a prevenire e contrastare il compimento di tali tipologie di reati.  I citati servizi, che avranno come principali obiettivi i plessi scolastici in generale e quelli che, per la loro ubicazione, sono ritenuti maggiormente a rischio, saranno attuati con il contributo operativo della Squadra Volanti – ordinariamente impegnata nell’attività di controllo del territorio – e di personale  della DIGOS.  Oltre a prevenire possibili intrusioni di malintenzionati all’interno delle scuole, il dispositivo di prevenzione curerà l’esecuzione di mirati controlli ad eventuali gruppi di giovani che, nelle ore serali e notturne e facendo spesso uso di alcol e droga, sono soliti stazionare nei pressi di strutture scolastiche.

 

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Bandi periferie, un Consiglio nullo

Un Consiglio comunale a Campobasso senza un sussulto. Convocato sulla questione del Bando per le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*