Home / Cronaca / Quote Zuccherificio, assolti Iorio e vitagliano

Quote Zuccherificio, assolti Iorio e vitagliano

Quote Zuccherificio, assolti Iorio e Vitagliano. Nessuna irregolarità nel passaggio delle quote dello Zuccherificio dal proprietario Tesi all’imprenditore isernino Remo Perna. E così il tribunale di Campobasso ha assolto sia l’ex governatore Michele Iorio che il suo assessore alla Programmazione, Gianfranco Vitagliano. Secondo l’accusa la scelta della Regione di non esercitare il diritto di prelazione nella cessione delle quote sarebbe stata un favore a Remo Perna. “Mi sento nel mirino della Procura – ha commentato a caldo Michele Iorio -. Contro di me è stato dispiegato un attacco insopportabile, ma sempre avuto la tranquillità di chi sa di aver operato tranquillamente”. Vitagliano è invece scoppiato in lacrime subito dopo la lettura della sentenza

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Scuole danneggiate, due giovani denunciati

Negli ultimi giorni, su disposizione del Questore Caggegi, la Polizia di Stato ha potenziato i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*