Home / Politica / “Il Piano triennale delle opere pubbliche può essere sempre modificato”

“Il Piano triennale delle opere pubbliche può essere sempre modificato”

L’assessore alla viabilità del Comune di Isernia, Domenico Chiacchiari, ha replicato alle dichiarazioni del consigliere di minoranza Roberto Di Baggio, di recente apparse sulla stampa e riguardanti il piano triennale e l’elenco annuale delle opere pubbliche.
«L’intervento a cui fa riferimento il consigliere Di Baggio – ha precisato l’assessore Chiacchiari –, ossia quello d’un ipotetico stanziamento di 150mila euro del Psr per infrastrutture nelle zone rurali, non è stato inserito tra le opere annuali giacché al Comune di Isernia non è pervenuta alcuna comunicazione ufficiale di finanziamento da parte della Regione Molise. Allo stato, infatti, si tratta d’una semplice promessa. Pertanto, l’amministrazione d’Apollonio, pur avendo approvato il piano triennale delle opere pubbliche, non ha potuto inserire l’intervento fra quelli delle opere annuali».
«In ogni caso – ha continuato Chiacchiari –, evidenzio al ‘distratto’ Di Baggio che il piano triennale può essere modificato in qualsiasi momento. E lo faremo allorché si avrà la certezza del finanziamento per la realizzazione dell’infrastruttura rurale in questione. Pertanto, l’accusa di negligenza rivolta all’attuale amministrazione comunale da Di Baggio va rimandata al mittente. Gli rammento, infatti, che il suo operato di assessore è stato dapprima bocciato dalla sua maggioranza e poi dagli elettori di Isernia».

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Toma: “Sostegno all’internazionalizzazione delle imprese”

Missione economica plurisettoriale in Albania, a Tirana, dal 9 luglio all’11 luglio 2018, guidata dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*