Home / Politica / Pd, primarie per la segreteria il 16 dicembre

Pd, primarie per la segreteria il 16 dicembre

Il dopo  Micaela Fanelli, per il Partito Democratico, saranno le primarie del 16 dicembre quando bisognerà eleggere il nuovo segretario regionale.  Le candidature per puntare alla carica di segretario sono invece presentabili dalle ore 10 dell’11 novembre alle ore 20 del 12 novembre.  Questa, la decisione del coordinamento regionale del partito democratico al termine della riunione tenuta ad Isernia. Ora, si apre la corsa alla candidature che in molti vorrebbero fosse unitaria per cercare di ricostruire l’ossatura interna del partito andatasi sgretolando a seguito dei risultati elettorali delle Politiche e delle Regionali. Hanno confermato la loro disponibilità alla candidatura alla carica di segretario sia Carlo Veneziale  che il consigliere regionale Vittorino Facciolla. Entrambi hanno sostenuto di essere disposti a esserci qualora il proprio nome sia una sintesi di quello che vuole il partito. Disponibile anche la ex onorevole Laura Venittelli. Non escluso qualche outsider come il giovane, Stefano Buono. Anche se potrebbe spuntare qualche altro nome nel tentativo di fare sintesi alla ricerca di quell’unità che sembra essere in frantumi. Nel corso del dibattito c’è che chi ha voluto trovare il capro espiatorio delle brucianti sconfitte nella politica portata avanti dall’ex presidente della Giunta regionale, Paolo Frattura, accusata  di essere stata lontana dal territorio e chi, invece  ha dato la colpa delle sconfitte del Pd al duo Ruta – Leva.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Di Lucente: “Sul Corecom montata una storia surreale”

“La vicenda delle nomine al Co.re.com sta sfuggendo di mano. Gli attacchi e la campagna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*