Home / Politica / Pascale: “Il seggio di Forza Italia spetta a me”

Pascale: “Il seggio di Forza Italia spetta a me”

“Ho scritto direttamente al presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, per chiedere, alla luce della mia esperienza da imprenditore e in campo politico, che il seggio di Forza Italia nel collegio della provincia di Campobasso sia assegnato al sottoscritto”. Non ha dubbi di sorta, il consigliere comunale di Campobasso, Alessandro Pascale, nel rivendicare un posto alla Camera alla luce di chi, pure, in direzione regionale del partito, sta brigando per essere candidata. “ Credo di meritarlo – aggiunge  – perché sono stato uno dei pochi rimasti coerenti a Forza Italia, soprattutto nei momenti più difficili, come negli ultimi anni. Nonostante questo, però, non sono stato mai invitato a nessuna riunione della direzione regionale. Un assurdo”. Pascale, rivendica una forte presenza sul territorio diversamente “da quanti, oggi, bussano alle porte romane senza avere alcun titolo, senza avere mai amministrato, senza avere fatto mai vita di partito”. Sulla auto candidatura di Michele Iorio, poi, sbotta. “Sarebbe il caso che Michele Iorio si mettesse da parte. E’ stato bocciato dagli elettori cinque anni fa, ha diviso il centrodestra in occasione delle tornate elettorali comunali a partire da Campobasso e non ha più nulla sul territorio. La politica deve essere al servizio del territorio e dei cittadini, che oggi esigono risposte – ha chiuso Pascale – e non deve trasformarsi in un affare privato, come qualcuno sta facendo”

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Campobasso, la Regione rilancia sul Masterplan

Campobasso, la città che sotto gli occhi attoniti dei cittadini che hanno avuto conoscenza della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*