Home / Territorio / Ordine Geologi al Comune di Campobasso: “Scuole sicure, dobbiamo esserci anche noi”

Ordine Geologi al Comune di Campobasso: “Scuole sicure, dobbiamo esserci anche noi”

Concorso di idee per le scuole sicure a Campobasso. Dopo la nota dell’Acem, che ha chiesto al sindaco Battista, di bloccare l’accordo stipulato per un coinvolgimento maggiore delle organizzazioni, ora da registrare anche la presa di posizione dell’Ordine dei Geologi che auspica che ci sia un’inversione di rotta da parte del Comune di Campobasso sul tema ‘sicurezza’.

“La ben nota vicenda di due Scuole Materne, site in Via Sant’Antonio dei Lazzari e in Via Berlinguer/Via Crispi, progettate senza la necessaria consulenza di geologo incaricato dal Comune – scrive il presidente dell’Ordine dei Geologi, Giancarlo De Lisio – ha portato alla ribalta, anche nazionale, il tema della sicurezza delle scuole del Capoluogo.

L’Ordine, ricorda che la scelta del sito più idoneo ad ospitare un edificio scolastico, determinazione della ‘qualità geologica’ del sottosuolo per il corretto dimensionamento delle fondazioni/struttura, sono solo alcuni fondamentali aspetti, prettamente trattati dal geologo, che sono propedeutici ad una corretta progettazione di edifici, ancor di più di quelli. “L’auspicio – aggiunge il presidente dei Geologi – è quello che si progetti per davvero una ‘scuola sicura’ in un’area altamente sismica, quale quella campobassana, e che la scuola sia concepita come un luogo sicuro dove far stare i nostri figli”. Per questo motivo, l’Ordine dei Geologi invita il Comune di Campobasso a contemplare anche i geologi nell’accordo per le scuole sicure e  manifesta la propria disponibilità ad un eventuale coinvolgimento.

 

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Santa Croce di Magliano, c’è l’isola ecologica

Si è svolta questa mattina la cerimonia di inaugurazione dell’Isola Ecologica di Santa Croce di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*