Home / Sport / Olimpia Agnonese ancora imbattuta

Olimpia Agnonese ancora imbattuta

La gara del Campobasso a San Marino doveva essere quella per far dimenticare l’umiliante sconfitta rimediata la domenica prima al Romagnoli. Invece, una marea di errori, singoli, tecnici e corali. C’è di tutto nella quarta sconfitta stagionale. Sicuramente la più assurda. Se si considera il basso livello del San Marino, e le ideali condizioni ambientali per poter far volgere la sfida a proprio  favore giocando, praticamente a porte chiuse e con una trentina di supporter rossoblù allineati sulla strada che costeggia il campo. Il gol del San Marino è nato da calcio d’angolo annotato a seguito di un erroraccio della difesa. La cui esecuzione, parabolica e lenta, doveva  essere facile preda del portiere Palumbo che, invece, l’ha mancata completamente. Permettendo a un avversario, fermo sull’area piccola, di poterla piazzare nella rete sguarnita. Poi, più nulla da segnalare. Nemmeno una reazione.

Buone nuove, ancora, per l’Olympia Agnonese (al 2° successo consecutivo fuori casa) che ha espugnato 0-1 il campo dell’Alfonsine e si porta a quota 21, +4 sul 2° posto e resta l’unica squadra ancora imbattuta del torneo.

Domenica prossima, il Campobasso attende al Romagnoli la Civitanovese mentre l’Olimpia Agnonese riceverà in casa il Monticelli.

 

CLASSIFICA: Olympia Agnonese 21, Matelica * e Vastese 17, Vis Pesaro 16, San Nicolò Teramo * 15, Fermana * 13, Civitanovese 12, Campobasso, Castelfidardo, Sammaurese * e San Marino 11, Jesina e Romagna Centro 10, Alfonsine 9, Monticelli * * e Pineto 8, Recanatese * 6, Chieti * 0.
**= 2 gare (Monticelli-Chieti mercoledì 2 novembre 2016 alle ore 14,30 al Comunale Nuovo di Sant’Egidio alla Vibrata [Teramo] e Monticelli-Matelica rinviata a data da destinarsi) in meno e dunque da recuperare
*= Una gara (Monticelli-Chieti mercoledì 2 novembre 2016 alle ore 14,30 al Comunale Nuovo di Sant’Egidio alla Vibrata [Teramo] e Monticelli-Matelica, Fermana-Recanatese e San Nicolò Teramo-Sammaurese rinviate tutte e tre a data da destinarsi) in meno e dunque da recuperare .

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Sabato, ultramaratona a Campobasso

L’associazione sportiva dilettantistica Amatori Limosano, in collaborazione con il Comitato Fidal Molise e con l’associazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*