Home / Cronaca / Neve, il punto della Prefettura

Neve, il punto della Prefettura

Si è riunito nuovamente il C.C.S. (Centro Coordinamento Soccorsi) per valutare gli esiti dei provvedimenti già adottati all’atto della recrudescenza degli eventi atmosferici avversi ed i successivi interventi da porre in essere.  L’evoluzione delle condizioni meteorologiche, attentamente e costantemente  seguita, ha portato a nuove criticità,con precipitazioni nevose consistenti in alcune zone e piogge di particolare intensità in altre, per il cui superamento le Istituzioni e gli Enti preposti all’assistenza ed al soccorso sono ancor attivamente  impegnati.  I Vigili del Fuoco continuano a prestare assistenza e soccorsoa cittadini e mezzi in difficoltà.

L’Enel mantiene un presidio attenzionato per il monitoraggio dell’intero territorio provincialee, da ultimo, è intervenuto su un guasto tra Vasto e Termoli, già in via di soluzione.

La viabilità ha subìto rallentamenti e qualche chiusura al transito.

Strade statali:

  • S.S. 87, bivio Morrone del Sannio (riaperta);
  • S.S. 87 Km. 210-215 Piana di Larino (chiusa con alternativa su strada provinciale);
  • S.S. 87 KM 187 in agro Comune di Larino chiusa a causa di un mezzo di traverso. Ci sono mezzi dell’A.N.A.S. e V.V.F.F. per liberare il mezzo (mezzi pesanti non possono transitare. Avvisato Ferrovie dello Stato per bus sostitutivi);
  • S.S. 16 chiusa per allagamento dal km. 553 al km. 559 in territorio di Campomarino (deviazione il loco alternativa sulla provinciale);
  • S.S. 709 in territorio di Termoli: rampe svincolo Guglionesi Km. 5+900 chiuse per tracimazione Sinarca;
  • Bifernina al Km. 68+100 in territorio di Larino: a rischio chiusura per tracimazione, se la situazione si aggrava;
  • Sulla S.S. 647, km. 72 al bivio di Guglionesi, continua il restringimento della carreggiata;
  • S.S.647 Km.74, allagamento sede stradale con transito a velocità ridotta, senso unico alternato;
  • S.S. 212, da Km 96 a Km 104 da Sant’Elia a Pianisi all’innesto con la S.S. 87 (riaperta);

Si raccomanda la massima cautela nella circolazione ai Km 68, 72 e 74 della S.S. 647 per allagamenti in corso di evoluzione.

La Provincia ha comunicato la CHIUSURA delle seguenti strade di competenza:

S.P. 166 “Montazzoni” – strada secondaria, per neve;
S.P. 73 2^ Dir. – Colletorto / confine regione, per neve;
S.P. 106 di Campitello – tra Pianelle e Campitello Matese, per neve e slavine;
S.P. 149 Maitine – tratto da Monacilioni / Sant’Elia a Pianisi, per neve;
S.P. 163 della Valle del Biferno – presso discarica di Castelmauro, per frana;
S.P. 77 Chietina – direzione Castelguidone, per dissesto strada;
S.P. 51 Litoranea – da incr. S.P. 168 a incr. S.P. 113 F.V. Sinarca, per allagamento;
S.P. 113 F.V. Sinarca – da incr. S.P. 51 a incr. 112, per allagamento;
S.P. 163 Montenero mare – ponte autostrada, per allagamento;
S.P. 110 Petacciato/Guglionesi – da incr. S.P. 127 a incr. S.P. 113;
S.P. 128 in territorio di Campomarino da cavalcavia autostrada fino a S.P. 129 chiusa per allagamento;
S.P. 161 Adriatica in territorio di Campomarino da Contrada Sanaluca a S.P. 129;
S.P. 84 diramazione adriatica dalla S.S. 87 direzione Portocannone;
S.P. 167 Ururi tratto confine regione direzione serracapriolo;
S.P. 153 Montenero mare;
S.P. 37 da Montecilfone a Termoli.

Le restanti strade statali e provinciali sono transitabili con dispositivi antineve.

Si raccomanda agli automobilisti cautela nella circolazione e di prestare massima attenzione a tutti i bollettini meteorologici e relativi alla viabilità.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Muore un centauro sulla Statale 17

Forse un malore o una distrazione le cause dell’incidente mortale di questa  mattina intorno alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*