Home / Politica / “Molise come la Sicilia: il centrodestra unito vince le elezioni”

“Molise come la Sicilia: il centrodestra unito vince le elezioni”

“L’entusiasmante vittoria di Nello Musumeci in Sicilia ha un forte significato che, come tutti ben sanno, va ben oltre i confini di quella splendida regione. In Sicilia nasce oggi un modello che sarà infatti riproposto anche alle politiche e a tutte le prossime scadenze elettorali, Molise compreso”. Lo scrive, Annaelsa Tartaglione coordinatrice regionale di Forza Italia. “E proprio noi, molisani di centrodestra, ora dobbiamo solo rimboccarci le maniche, mettere da parte personalismi e lavorare a programma e candidati per vincere le elezioni. Non ci sono più alibi, sono i cittadini a chiedercelo. Siamo noi l’unico argine credibile all’antipolitica dei Cinque stelle. Contro la protesta serve la proposta, oggi incarnata perfettamente dal centrodestra e non da un Pd ormai praticamente crollato a picco. Abbiamo questa responsabilità e non possiamo più tergiversare. Altro dato significativo: la grande affermazione di Forza Italia, che con la discesa in campo del presidente Silvio Berlusconi ha fatto da traino e messo il sigillo su un grande trionfo.  Da domani tutti in campo per riprendere le redini del Paese e del Molise”.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Ma Renzi non ha fatto già danni enormi al Pd?

di Vincenzo Cordisco Cari dirigenti, segretari ed ex segretari del pd, o forse meglio dire …

2 commenti

  1. Arianna Di Biase

    Ma andate a lavorare e tacete per decenza!!

  2. Attilio Crescimbeni

    Ma perché la fate più grande di quello che è estendendo, con molta fantasia, i risultati al resto d’Italia? Datevi tutti una calmata, perché questo esito non significa nulla a livello nazionale, dove gli equilibri sono diversi. I 5 Stelle, poiché viaggiano da soli, con i numeri ottenuti risultano essere il primo partito, che piaccia o no. Infine, Musumeci risulta essere indagato su vari versanti, documentatevi. Ma già, quando la campagna elettorale gliela fanno i capi mandamento, certi aspetti passano in secondo piano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*