Home / Sport / Il molisano Alessandro Di Pardo in Nazionale di calcio Under 18

Il molisano Alessandro Di Pardo in Nazionale di calcio Under 18

C’è anche Alessandro Di Pardo, tra i  convocati dal tecnico federale Paolo Nicolato nella Nazionale di calcio Under 18 che lunedì ha raggiunto Kiew, dove nel pomeriggio di oggi alle ore16,00 locali (ore 15,00 italiane) affronterà, in amichevole, i pari grado della Nazionale Ucraina allo stadio Valery Lobanovskiy. Alessandro Di Pardo è alla terza convocazione consecutiva in azzurro, dopo essere stato chiamato a difendere i colori della Nazionale italiana negli impegni internazionali contro Francia e Danimarca, entrando, così, in pianta stabile nel ristretto giro dei 18 azzurrini che rappresentano i migliori talenti delle squadre di Serie A e B del calcio italiano. Alessandro Di Pardo, il cui papà è nativo di Campobasso, città nella quale vivono gran parte dei dei suoi familiari e dove torna di sovente, ha da poco compiuto 17 anni e dopo essere cresciuto nelle giovanili del Rimini è approdato alla Spal, società con la quale sta disputando un ottimo Campionato Primavera. Centrocampista che si trova bene in una mediana a tre e dotato di un ottimo fisico e di una buona tecnica, il ragazzo gode della grande considerazione dell’allenatore della prima squadra, Leonardo Semplici, che notando la sua crescita lo chiama spesso ad allenarsi con la formazione titolare (attualmente la Spal, a sette giornate dal termine del torneo, è prima in classifica nel campionato di Serie B) per fargli acquisire esperienza e accrescere le sue doti. La società estense per blindare il giovane talento ha fatto firmare a Di Pardo un contratto da professionista che lo vincola alla società spallina fino al 2020.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Non facciamo del Molise un vuoto a perdere

di Giuseppe Saluppo Case senza famiglia, disabitate d’anime, nascite e cuori; non case, ma vuoti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*