Home / Politica / “Liste di attesa bloccate all’Asrem. Cosa succede?”
Asrem 118 Molise

“Liste di attesa bloccate all’Asrem. Cosa succede?”

“Continua ad essere attuato il blocco delle liste di attesa nonostante sia vietato dalla Legge Finanziaria 2006 (ex art. 1, c. 282 Legge 266/2005), ed infatti questa Associazione seguita a riceve segnalazioni sulla interruzione delle prenotazioni di visite specialistiche”. La denuncia viene da Silvio Tolesino, coordinatore della Rete Giustizia per i Diritti di Cittadinanzattiva. “La causa del disservizio, come confermato dalla stessa Azienda Sanitaria, risiede nella gestione della Molise Dati, società in house della Regione Molise affidataria del Servizio CUP-PASS, che continua impropriamente a sospendere il servizio in violazione della normativa vigente.  Come più volte segnalato all’Azienda Sanitaria regionale, il blocco delle liste di attesa da parte della Molise Dati si riversa su cittadini e pazienti che ne ricevono disservizi e danni.  Per questa problematica la Rete Giustizia per i diritti di Cittadinanzattiva ha inviato una diffida al Direttore Generale dell’Azienda per risolvere i disservizi arrecati ai cittadini a causa delle liste bloccate, anche attraverso l’utilizzo dell’intramenia senza costi aggiuntivi, e al Commissario ad Acta affinchè adotti provvedimenti nei confronti della Molise Dati per far sì che non si verifichino più violazioni del blocco delle liste di attesa”.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Molise, un’economia ancora ferma

Un’economia, quella molisana, che, proprio, non riesce a riprendere quota, a respirare quel tanto di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*