Home / Blog / Lettera al direttore

Lettera al direttore

Egregio Direttore,,
non so da dove iniziare  con i tanti accadimenti, non certo positivi, che si susseguono da noi.
Primo: le scuole: vorrei rammentare che l’allora sindaco di Bartolomeo chiuse, sic et simpliciter, le scuole ed in special modo quella di via Kennedy – che abbisognava di essere pulita e sistemata negli apparati elettrici -abbandonata ai barbari locali.vedere per crederci.
pero’ la struttura  battezzata eufem
isticamente “casa degli angeli” che pure era stata chiusa per inagibilita’e’ stata riattata dopo l’arrivo del papa-Benedizione o che? e cosi’ le altre scuole abbandonate a se stesse.E’ Campobasso, bellezza.
in seconda: la messa n vendita della Prefettura -palazzo – e la caserma dei carabinieri da parte della provincia. e qui siamo alla classica boutade. ma come un ente pubblico in disarmo vuole vendere – a chi?= -strutture della collettivita’? giudicate voi…..
terzo ed ultimo, per non tediare, la visita dei signori cinesi. Vorrei solo ricordare quanto disse Churchill: attenzione,,i cinesi ci invaderanno….basta girare l’italia  e Campobasso per  rendersene conto. Il risultato di tanta cinesita’ e’ conseguenziale.

Un invito al chi comanda: fatevi venire idee e cosi’ forse si puo’ sperare….ma attendere che lo straniero risolva i problemi molisani e’ una speranza vana-Manzoni lo ha gia’ detto un poco di tempo addietro:Un saluto al molise.AA

Di Virginia Romano

Potrebbe Interessarti

Lettera al direttore : “Il clienteliamo rovina i popoli”

Egregio Direttore, Ho letto lo scritto del Consigliere regionale Petraroia riguardante  ” il feudo” molisano. …

Un Commento

  1. Giannantonio Bombelli

    Campobasso è allo sbando. Colpevoli tanto i cittadini quanto gli amministratori. Non c’è altro da aggiungere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*