Home / Ambiente / Lettera al direttore, Selva Piana: “Amianto sospetto nei rifiuti” Mentre l’Arpa lo stabilisce i sacchi non vengono rimossi

Lettera al direttore, Selva Piana: “Amianto sospetto nei rifiuti” Mentre l’Arpa lo stabilisce i sacchi non vengono rimossi

CAMPOBASSO. Gent.mo direttore questa mattina ho letto con estremo interesse il fondo del giornale da lei diretto su la Cittadella dell’Economia di Selva Piana e visto che ci passo dinanzi con la mia automobile tutti i giorni stamane vi ho sostato un attimo dinanzi e l’occhio si è fermato in basso a terra, dove, in bella mostra legato a un palo di cemento ho visto il cartello che ho deciso di fotografare e inviarle. Ora io mi chiedo: “E’ davvero possibile che consci del fatto che lì potrebbero giacere rifiuti contententi amianto si decida di non rimuoverli?”. Dunque se mai ve ne fosse stato bisogno é questa l’ulteriore conferma di quanto da lei scritto. Forse lì vi é dell’amianto e mentre l’Arpa lo stabilisce sempre lì in quella zona ci sono le case, le persone, gli animali da stalla e quelli da cortile con ovviamente i loro prodotti destinati alle persone, a poca distanza lo stadio, gli uffici della motorizzazione, con le belle giornate : la gente che corre e i bambini che vanno in bicicletta……. Ma la domanda é: Perchè mentre un campione di quei rifiuti aspetta di essere analizzato, non sono stati rimossi “?

Mariolina Bove

Di Virginia Romano

Potrebbe Interessarti

Muore un centauro sulla Statale 17

Forse un malore o una distrazione le cause dell’incidente mortale di questa  mattina intorno alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*