Home / Politica / Legge elettorale, D’Apollonio convoca il presidente Coia e i tutti i sindaci della provincia

Legge elettorale, D’Apollonio convoca il presidente Coia e i tutti i sindaci della provincia

 

Questa mattina, il sindaco di Isernia, Giacomo d’Apollonio, ha inviato una lettera al presidente della Provincia  Lorenzo Coia e a tutti i sindaci del territorio provinciale (per conoscenza, anche al presidente del Consiglio regionale e al presidente della Giunta regionale del Molise), trasmettendo loro una copia della deliberazione n. 6/2017 del Consiglio comunale di Isernia, riguardante la modifica della legge elettorale per il riequilibrio della rappresentanza della provincia isernina in seno  al Consiglio regionale.

«Tra le altre iniziative – si legge nella nota di d’Apollonio –, il Consiglio comunale di Isernia, fortemente intenzionato a sostenere le aspettative dell’intero territorio provinciale, ha istituito, con effetto immediato, un Tavolo di Lavoro composto da tutti gli amministratori comunali di Isernia e dell’intera provincia, affinché porti avanti la proposta di modifica della suddetta legge regionale, al fine di ottenere che la provincia di Isernia elegga almeno sei consiglieri regionali effettivi».

A tal fine, con la medesima lettera, il sindaco d’Apollonio ha invitato i colleghi degli altri Comuni della provincia e il presidente Coia a partecipare, eventualmente anche insieme ai propri amministratori, al predetto Tavolo di Lavoro che è stato convocato per il giorno 21 marzo, alle ore 17, nell’aula consiliare del Comune di Isernia.

 

 

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

“Castellelce e Fresilia, un disastro”

“La Fresilia e la Castellelce sono solo due esempi di una politica inconcludente che promette, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*