Home / Lavoro / La protesta a Isernia dei dipendenti ex Ittierre

La protesta a Isernia dei dipendenti ex Ittierre

Sono esasperati gli ex dipendenti dello stabilimento Ittierre che sono senza risposte e privi di un futuro. Per questo, sono tornati in piazza questa mattina dinanzi la Prefettura di Isernia. La vertenza ITTIERRE sembra non avere fine. Dopo la presentazione del concordato la procedura e la gestione affidata alla liquidatrice, i dipendenti in mobilità che ancora attendono le loro spettanze. La vendita dei beni che deve compensare e il ricavato soddisfare i creditori. Una mobilità che per alcuni è già scaduta e che per altri è in scadenza e scadrà . Ecco che si fanno sentire ancora, non solo per il dovuto ma anche per chiedere, a chi di competenza, risposte sul lavoro perché, se è vero che non è un diritto pretendere il “posto”, vero e’ che e’ un diritto pretendere il lavoro sancito dalla costituzione dove la Repubblica e’,”dovrebbe”, essere fondata sul lavoro . Gli ex dipendenti ITTIERRE hanno ancora voglia di lavorare …non hanno mai smesso di volerlo. Un chiaro messaggio di coerenza di chi della propria professionalità ne ha fatto un cavallo di battaglia e la vuole ancora vedere riconosciuta in tutti i settori e mansioni. Il tessile e’ morto? La professionalità dei dipendenti no e si può applicare in tutti i settori.

 

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Zuccherificio ennesimo sfregio

L‘ex Zuccherificio del Molise, fa parlare ancora di sé anche adesso che, oramai dello stesso, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*