Home / Campobasso / La biblioteca Albino passa ai Beni Culturali

La biblioteca Albino passa ai Beni Culturali

Passaggio effettuato della Biblioteca albino di Campobasso al Ministero dei Beni Culturali. A settembre, o comunque in autunno, ci sarà la riapertura della storica struttura di Campobasso

L’atto ufficiale presso la sede di Campobasso della Direzione Regionale Abruzzo e Molise dell’Agenzia del Demanio, il Segretario regionale per il Molise e Direttore del Polo Museale del Molise del MiBACT, prof. Leandro Ventura, e il Direttore Regionale Abruzzo e Molise dell’Agenzia del Demanio, geom.Vittorio Vannini, alla presenza del Presidente della Regione Molise, arch. Paolo Frattura, e del Presidente della Provincia di Campobasso, Antonio Battista, hanno sottoscritto l’atto che sancisce la consegna “in uso governativo” della Biblioteca Albino, già di proprietà della Provincia di Campobasso e ora di proprietà del Demanio dello Stato, in favore del MiBACT. La sottoscrizione segna la positiva conclusione della prima parte di un complesso iter amministrativo avviato dalla Provincia di Campobasso, sostenuto dalla Regione Molise, facilitato dal significativo supporto offerto dalla Direzione Abruzzo e Molise dell’Agenzia del Demanio e raccolto dal MiBACT. Ora, non resta che attendere per la riapertura il prossimo autunno.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Ramundo, cosa fai?

Oggi è stato consegnato alle famiglie interessate dalla raccolta differenziata, a mezzo posta, un opuscolo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*