Home / Territorio / Indiprete, dopo la chiusura dell’ufficio postale l’ente valuta alternative

Indiprete, dopo la chiusura dell’ufficio postale l’ente valuta alternative

CASTELPETROSO.  Probabilmente verrà individuata un’altra sede per l’apertura di un nuovo ufficio postale. E’ quanto comunica in una nota  l’associazione dei consumatori ADOC Molise. “In merito alla recente chiusura a Castelpetroso, probabilmente anche a seguito delle sollecitiazioni dell’ ADOC   e della cittadinanza tutta, nella giornata di mercoledì 15 marzo, alcuni responsabili di Poste Italiane – Sezione Logistica di Bari- hanno effettuato un sopralluogo in un locale privato al fine di valutare alternative rispetto alla sede di Poste nella frazione Indiprete, oggi ancora chiusa”.  Nella nota che aveva inviato giorni fa a Poste Italiane, l’Associazione aveva evidenziato tutte i disagi e le criticità provocati dalla decisione di chiusura che, tra l’altro, ha coinvolto anche altri comuni della regione. L’associazione aveva auspicato un “ripensamento” da parte dell’azienda che, ad oggi, spera sia avvenuto. L’ Associazione dei consumatori molisana si rende disponibile, sin da subito e ancora una volta, ad incontrare i responsabili locali o nazionali di Poste Italiane e i rappresentanti delle Istituzioni locali, al fine di risolvere congiuntamente e positivamente la problematica.

 

 

ADOC Molise

                                                                                         Associazione per la difesa e

                                                                            l’Orientamento dei consumatori del Molise

Di Virginia Romano

Potrebbe Interessarti

“Poste sta distruggendo il servizio in Molise”

“A nulla è valso lo sciopero generale del 1^ giugno scorso. Il Molise, per Poste …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*