Home / Politica / Di Giacomo: “Non credo ci siano le condizioni per la mia candidatura”

Di Giacomo: “Non credo ci siano le condizioni per la mia candidatura”

“CONSIDERATO CHE DA PIU’ PARTI CONTINUO AD ESSERE CITATO COME IPOTETICO CANDIDATO ALLA PRESIDENZA DELLA REGIONE, NON RITENGO CHE VI SIANO STATE NE’ VI SIANO LE CONDIZIONI PER LE QUALI IO ABBIA POTUTO O POSSA PRENDERE IN CONSIDERAZIONE UNA EVENTUALE CANDIDATURA”. Poche ma significative righe quelle del giudice, Enzo Di Giacomo. A caldo, l’europarlamentare Aldo Patriciello, invita il giudice Di Giacomo a “rivedere la sua posizione. Ritengo – sottolinea Patriciello – che Di Giacomo è uomo di grande spessore, di onestà intellettuale e ha dimostrato piena indipendenza rispetto ai partiti. Di grande equilibrio e, pertanto, mi auguro che riveda la sua posizione”.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Più passano i giorni e più Toma somiglia a Frattura

Le critiche si addensano sulla nuova presidenza regionale che taluni considerano una protesi della presidenza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*