Home / Politica / Frattura: “Start-up, Molise al sesto posto”

Frattura: “Start-up, Molise al sesto posto”

Con 44 milioni e mezzo di euro il Molise è al sesto posto per gli stanziamenti pubblici destinati alle start up. Cinque bandi aperti al momento per agevolare e spingere su innovazione e competitività: siamo tra le Regioni italiane che finora più hanno investito per le nuove imprese, continueremo a farlo”. Così il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura, evidenzia il dato estratto dal censimento condotto da Finanziamentistartup.eu e riportato dal Sole 24 Ore.

“La fotografia attuale ci pone in una posizione di rilievo a livello nazionale in termini di programmazione e investimenti per favorire la nascita di start up e consolidare nuove e competitive opportunità di crescita per il nostro territorio: cinque misure attive, di cui ben quattro della nostra Regione. I nostri stanziamenti ammontano già a 43,8 milioni di euro, un impegno evidentemente concreto”, commenta soddisfatto Frattura.

“A fine mese pubblicheremo il nuovo bando relativo al Fondo Fesr-Fse 2014-2020: altri 2 milioni di euro – ricorda il presidente –, sempre per start up innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenza e iniziative di spin-off della ricerca con un’attenzione particolare ai giovani. Il Molise va avanti come indicatori ufficiali confermano”.

 

 

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Toma: “Infrastrutture, ora possiamo procedere. Sbloccati i fondi”

Infrastrutture, ora qualcosa sembra muoversi. E’ diventato operativo, infatti, il piano sviluppo e coesione 2014-2020, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*