Home / Politica / Frattura: “Start-up, Molise al sesto posto”

Frattura: “Start-up, Molise al sesto posto”

Con 44 milioni e mezzo di euro il Molise è al sesto posto per gli stanziamenti pubblici destinati alle start up. Cinque bandi aperti al momento per agevolare e spingere su innovazione e competitività: siamo tra le Regioni italiane che finora più hanno investito per le nuove imprese, continueremo a farlo”. Così il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura, evidenzia il dato estratto dal censimento condotto da Finanziamentistartup.eu e riportato dal Sole 24 Ore.

“La fotografia attuale ci pone in una posizione di rilievo a livello nazionale in termini di programmazione e investimenti per favorire la nascita di start up e consolidare nuove e competitive opportunità di crescita per il nostro territorio: cinque misure attive, di cui ben quattro della nostra Regione. I nostri stanziamenti ammontano già a 43,8 milioni di euro, un impegno evidentemente concreto”, commenta soddisfatto Frattura.

“A fine mese pubblicheremo il nuovo bando relativo al Fondo Fesr-Fse 2014-2020: altri 2 milioni di euro – ricorda il presidente –, sempre per start up innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenza e iniziative di spin-off della ricerca con un’attenzione particolare ai giovani. Il Molise va avanti come indicatori ufficiali confermano”.

 

 

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Ma Renzi non ha fatto già danni enormi al Pd?

di Vincenzo Cordisco Cari dirigenti, segretari ed ex segretari del pd, o forse meglio dire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*