Home / Politica / Frattura: “Sfiducia, sono sereno”

Frattura: “Sfiducia, sono sereno”

Il presidente della Giunta regionale, Paolo Frattura, è intervenuto sul voto siciliano e sulla mozione di sfiducia in Consiglio regionale, domani.

“Non confonderei il dato siciliano con quello molisano. In Sicilia c’era un fatto conclamato ben prima che si presentassero le liste: purtroppo il Partito democratico sconta una scarsa partecipazione del tessuto sociale nei cinque anni appena trascorsi. Rispetto a questo dato, vince il centrodestra con il Movimento 5 Stelle distanziato, secondo l’ultimo dato, di circa quattro punti percentuali. Sono convinto che invece in Molise l’alleanza programmatica che abbiamo sottoscritto nel 2013 abbia tutte le condizioni per poter confermare il risultato e, quindi, ottenere la vittoria nel 2018”. Sulla questione mozione di sfiducia, Frattura ha dichiarato:  “Vivo la vigilia della mozione di sfiducia con tranquillità assoluta. Per la prima volta, ufficialmente, posso parlare di quello che è successo. Cosa che, nel rispetto di tutti, non ho fatto fino ad oggi. Domani invece, fortunatamente, potrò farlo nel luogo più adeguato che è il Consiglio regionale”. 

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Trasporto su gomma, ora urge la gara per il gestore unico

E’ stato necessario un Consiglio regionale e una variazione di bilancio per reperire i 19 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*