Home / Cronaca / Una frana sulla Castelmauro-Civitacampomarano. Un problema mai sanato

Una frana sulla Castelmauro-Civitacampomarano. Un problema mai sanato

Nessuno a raccogliere il grido di ‘dolore’ degli abitanti di Castelmauro e Civitacampomarano per la vergognosa situazione della strada di collegamento verso la bifernina. Ieri, vasto movimento franoso sulla sp 163 tra Castelmauro e Civitacampomarano ha invaso la sede stradale, stessa situazione tratto tra Civitacampomarano e Lucito. “È uno schifo io non posso tornare a casa mia con due bambini piccoli una vergogna anche io mi chiedo cosa possiamo fare? Niente di niente parole parole parole e noi ce lo prendiamo in quel posto”, è il commento di una signora che era uscita di casa per andare a lavorare fuori paese. Il sindaco di Castelmauro Angelo Sticca segnala inoltre il pericolo sanitario, dovuto al raggiungimento del servizio di primo soccorso del 118. Il finanziamento di 2 milioni di euro appaltati dal mese di giugno 2016 per la messa in sicurezza della sp 163 oltre a non essere sufficiente per la sistemazione della strada, ha messo in evidenza tutti i limiti della capacità di spesa della Provincia.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Dodicesimo furto alla D’Ovidio

Che la scuola sia stata da sempre territorio di atti vandalici è cosa ormai da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*