Home / Lavoro / Forestali: “la Regione rispetti gli impegni”, l’Usb chiede un incontro urgente al Prefetto
????????????????????????????????????

Forestali: “la Regione rispetti gli impegni”, l’Usb chiede un incontro urgente al Prefetto

“L’ Unione Sindacale di Base dei lavoratori forestali del Molise (USB), chiede alla S.V. un incontro urgente per discutere delle problematiche relative gli operai idraulico forestali del Molise  Premesso che:in data 13/02/2017  è stato sottoscritto il verbale di accordo aziendale per gli addetti ai lavori di sistemazione idraulico –forestale e idraulico agraria; che alla data odierna risultano assunti con contratto di lavoro n.150 lavoratori, anziché i 158 previsti; che dei 150 lavoratori assunti, n.3 non sono al momento disponibili a svolgere l’attività lavorativa per un periodo medio lungo; che dei 150 lavoratori assunti, effettivamente svolgono l’attività lavorativa n.147.  In relazione a quanto contemplato nello stesso accordo,  specificatamente: “ l’attività forestale prevista dall’Arsarp per l’anno 2017 che vede impegnata la Regione Molise per uno stanziamento complessivo di € 1.600.000,00 per la cantieristica forestale a valere sul PSR 2014 -2020 –Misura 8 – Sottomisura 8.3”  “Stante le attuali disponibilità finanziarie e la necessità di garantire ad ogni lavoratore 151 giornate di lavoro, saranno avviati fino ad un massimo n.158 lavoratori, agli operai di cui alla D.G.R. n.240/2011 così come aggiornato dalla DGR 29 del 06/02/2017.”  L’USB forestali del Molise nel corso dell’ultimo mese ha più volte sollecitato la Dott.ssa Gabriella Santoro, Commissario Straordinario dell’Arsarp, sottoscrittrice dell’accordo e dei contratti di lavoro,  a procedere ad ottemperare quanto stabilito nello stesso in data 13 febbraio 2017. Diverse le richieste d’incontro, al momento inevase, al Governatore Frattura,  sterile e infruttuoso il confronto con il Vice Presidente della Giunta Regionale ed Assessore all’Agricoltura Vittorino Facciolla.  I lavoratori vogliono comprendere le ragioni che hanno impedito l’Arsarp Molise a procedere al logico e consequenziale scorrimento della graduatoria di cui alla D.G.R. 29 del 06/02/2017 nel rispetto dell’accordo aziendale del 13/02/2017. In virtù del fatto che la cantieristica forestale è stata avviata dallo scorso 23 febbraio 2017, i lavoratori pur avendone pieno diritto, sono già stati fortemente penalizzati, sia economicamente, sia a livello di punteggio in relazione all’aggiornamento annuale  della graduatoria di cui alla D.G.R. 29 del 06 febbraio 2017, ed hanno già provveduto ad inoltrare ricorso presso l’Autorità giudiziaria a tutela e salvaguardia dei propri diritti”.

 

Di Virginia Romano

Potrebbe Interessarti

A CUORE APERTO COI LETTORI. Piovono critiche e proteste la raccolta differenziata non funziona

Caro Dardo, oggi non so se ridere per la rabbia o adirarmi seriamente. Da mesi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*