Home / Campobasso / Fioriere a difesa di azioni terroristiche

Fioriere a difesa di azioni terroristiche

In conseguenza a quanto scaturito dalla riunione del 23 agosto scorso del Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica dove si valutava la possibilità di proporzionati impedimenti, anche fisici, all’accesso di veicoli alle aree pedonali, il sindaco di Campobasso ha emesso un’ordinanza (n. 32 del 11/10/2017) di chiusura al traffico di C.so V. Emanuele II e Piazza V. Emanuele II (lato corso) così come segue: sono vietati l’accesso, il transito, la sosta e la fermata veicolare;

  1. è consentito l’accesso, nei varchi opportunamente lasciati, soltanto ai mezzi di soccorso pubblico e delle forze di Polizia e militari;
  2. sono revocate tutte le autorizzazioni al transito, tranne quelle dei titolari di valida ed efficace concessione di passo carrabile e in regola con i relativi pagamenti ai quali, tuttavia, è fatto divieto di sosta e di fermata in Piazza e C.so V.Emanuele dovendo immediatamente parcheggiare il proprio veicolo nel locale assistito dal passo carrabile;
  3. specifici permessi potranno essere rilasciati per singole operazioni (cerimonie religiose o civili, traslochi, ecc.), previa apposita istanza da presentarsi almeno tre giorni in anticipo, e limitatamente ad un veicolo o a quelli strettamente necessari;
  4. per l’accesso dei veicoli che, per dimensioni o altre esigenze, richiedono lo spostamento ed il riposizionamento degli impedimenti fisici, l’autorizzazione sarà rilasciata con la prescrizione che lo spostamento e la ricollocazione sono con oneri e spese a carico direttamente del richiedente e che devono avvenire in modo da ripristinare la collocazione esistente delle fioriere anche durante la permanenza sul Corso o nella Piazza;
  5. sono istituiti: 1 spazio di sosta, riservato ai veicoli a servizio delle persone con ridotte capacità di deambulazione muniti di regolare contrassegnoe 1 spazio di sosta per carico e scarico in via de Attellis in prossimità dell’intersezione con Corso e Piazza Vittorio Emanuele II; 1 spazio di sosta per carico e scarico in via Verdone in prossimità dell’intersezione con Corso Vittorio Emanuele II;
  6. è altresì disposto il divieto di transito veicolare su via de Attellis e su via Verdone la domenica ed i giorni festivi per l’intera giornata nonché i giorni feriali a partire dalle ore 20,00 fino alle ore 24,00.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Terremoto, continui monitoraggi

A seguito dell’evento sismico verificatosi nella tarda mattinata di ieri con intensità 4.2 della scala …

3 commenti

  1. Pierangelo Mattioli

    Sì, ma avete visto che cosa sta succedendo a Piazza Prefettura o avete bisogno di un paio d’occhiali? Sono stati creati dei varchi fra una fioriera e l’altra, ed i soliti incivili (per usare un eufemismo) vi passano intorno come se niente fosse, poi parcheggiano, altrettanto incivilmente, dinanzi ai bar che sono divenuti solo fonte di degrado (fisico e morale) nella zona. Con tanto di vigili latitanti, prefetto che si reca tutti i giorni lì a lavorare e non prende provvedimenti, sindaco che sonnecchia… Campobasso è una città semplicemente assurda!

    • Massimo D'Alessandro

      Sposo tutta la tesi del sig. Mattioli. La città fatta anarchia, il capoluogo fatto regole a modo a proprio, la municipalità fatta impunità. Credo che Addis Abeba sia più ordinata…

  2. Maria Teresa Marcantonio

    Ho fatto un’interpellanza a chi di dovere circa questa puntuale violazione delle regole da parte dei soliti cafoni campobassani: voglio proprio vedere chi riderà ultimo….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*