Home / Politica / Fanelli: “Una Zona economica speciale anche in Molise”

Fanelli: “Una Zona economica speciale anche in Molise”

“Un emendamento perché anche il Molise, unitamente all’Abruzzo, possa conoscere l’istituzione di una Zona economica speciale”. Così, la segretaria regionale del Pd, Micaela Fanelli che ha inteso sollevare la questione allo stesso ministro De Vincenti, dopo che il governo italiano, ritenendo di dare forma al progetto più complessivo europeo di sviluppo dell’area del Mediterraneo per sostenere la ripresa economica del Mezzogiorno d’Italia, ha tenuto fuori Abruzzo e Molise perché già distanti dal bacino mediterraneo. “Vogliamo fare squadra intorno a questa situazione – ha detto Micaela Fanelli – e mi risulta che già il senatore Roberto Ruta abbia presentato, nei tempi, l’emendamento concordato per inserire anche il Molise in questa importantissima proposizione progettuale. Ad essere interessata, naturalmente, è l’area portuale di Termoli ma benefici si avrebbero per l’intero basso Molise e, non è un caso, a guadarci anche l’intera economia regionale”. Ma cosa sono le Zone economiche speciali? Queste zone hanno l’obiettivo di attrarre investitori, soprattutto esteri, interessati ad operare in un ambito territoriale nel quale possono fruire di incentivi per la realizzazione degli investimenti iniziali; di agevolazioni o esenzioni fiscali; di deroghe alla regolamentazione sui contratti di lavoro; della disponibilità di immobili e terreni a canoni di locazione ridotti e utenze a tariffe agevolate. Si tratta in sostanza di zone franche di seconda generazione poste all’interno di specifici comparti nei quali vengono eliminate, per un certo periodo, determinate imposte e sono semplificati i requisiti burocratici ed i tempi necessari per fare impresa. “Un vero e proprio shock economico – ha aggiunto Micaela Fanelli – in grado di rimettere in moto il sistema economico regionale. E’ sui programmi che dobbiamo concentrarci per dare prospettive di sviluppo al nostro territorio. Ecco perché – ha chiuso Micaela Fanelli – dobbiamo fare squadra intorno a questa iniziativa”

 

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Cotugno: “Puntare sui giovani e la valorizzazione delle eccellenze”

“I giovani come priorità assoluta per il rilancio della nostra regione. E’ il primo punto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*