Home / Campobasso / Emanuele Gaeta nuovo comandante dei Carabinieri di Campobasso

Emanuele Gaeta nuovo comandante dei Carabinieri di Campobasso

Prevenzione dei reati e sicurezza dei cittadini. Due pilastri essenziali della nostra attività che esplicheremo al meglio”. Così, il nuovo comandante provinciale dei Carabinieri di Campobasso, Emanuele Gaeta. Il nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Campobasso Tenente Colonnello Emanuele GAETA, sposato con due figli, è originario di Roma, si è insediato lunedì (sostituisce il Col. Marco Bianchi trasferito alla Legione Allievi Carabinieri di Roma) ed è già al lavoro. Guiderà 500 carabinieri divisi in 44 stazioni e 4 Compagnie. Nonché i reparti Operativi e Investigativi e il Radiomobile.  “Obiettivo principale – ha detto il comandante Gaeta – è la prevenzione dei reati e la sicurezza dei cittadini. Saranno rafforzati i controlli sul territorio con servizi mirati e con piani coordinati. La vicinanza alla popolazione e la collaborazione di tutti consentirà di ottenere una migliore qualità di vita e di sicurezza”. Priorità verrà data alla lotta allo spaccio di stupefacenti, purtroppo in crescita. Così come ai tentativi di infiltrazioni malavitose e dell’usura. “Manterremo alta la guardia con mirati controlli nei rispettivi territori e con tutti gli organici disponibili. Perchè il cittadino – ha chiuso Gaeta – deve sentire la vicinanza dell’Arma e a questa potersi rivolgere sempre e comunque con fiducia”.   Il Ten. Col. GAETA ha iniziato la carriera proprio a Campobasso come Comandante di Plotone e poi di Compagnia Allievi Carabinieri alla Scuola Allievi Carabinieri “FRATE” per tre anni durante i quali è stato impiegato anche all’estero in Bosnia Erzegovina quale Ufficiale di collegamento. Successivamente ha comandato quattro compagnie territoriali e precisamente Tuscania (VT), Viterbo, Caserta e Anzio (RM). Ha prestato poi servizio al Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri negli Uffici Operazioni, Assistenza e Benessere del Personale e Condizione Generale del Personale.  Contemporaneamente al cambio del Comandante Provinciale è avvenuto anche quello del Capo Ufficio Comando. Il Tenente Colonnello Mauro Coppari è subentrato al Colonnello Umberto Tamborrino.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Depuratore malfunzionante, quattromila euro di multa al Comune

Una multa di quattromila euro è stata rifilata al Comune di Campobasso, da parte dell’Arpa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*