Home / Scuola / I defibrillatori alle scuole di Campobasso

I defibrillatori alle scuole di Campobasso

Presso il Liceo Scientifico “A. Romita” di Campobasso, la cerimonia di consegna dei 4 defibrillatori acquistati dall’Associazione Talenti e Artisti Molisani grazie all’incasso del music hall “La Danza dei Gatti”, organizzato lo scorso 19 ottobre 2017 presso il Palaunimol di Campobasso, in collaborazione con l’AG Master Dance in ricordo di Mariano Credico, ex agente della Polizia di Stato ed ex capitano della squadra di rugby del Capoluogo scomparso l’estate scorsa.
Alla presenza del Presidente dell’Associazione Michele Falcione, dei tre Dirigenti Scolastici Anna Gloria Carlini, Maria Luisa Forte e Angelica Tirone in rappresentanza degli Istituti a cui i defibrillatori sono stati donati Liceo Scientifico “A. Romita”, Itas “Pertini”, Istituto Comprensivo “G.A. Colozza”,  di un rappresentante della squadra di Rugby, sport questo molto amato dal Credico e alla ulteriore presenza della moglie, sono stati consegnati le attrezzature mediche con l’intento di dotare le scuole e la società sportiva di importanti macchinari salvavita
Soddisfazione da parte dell’Associazione Talenti e Artisti Molisani, che ancora una volta ha centrato in pieno quanto prefissato grazie ai “Talenti”  presenti sul territorio  che sono sempre attivi  per importanti iniziative di solidarietà e beneficenza.

Il Presidente Falcione, nel suo intervento, ha sottolineato l’importanza di veicolare il mondo degli artisti all’interno delle scuole  perchè e ‘ proprio dai banchi scolastici che i ragazzi devono essere spronati per intraprendere percorsi formativi nel campo artistico, a seconda delle proprie aspettative, per essere allontanati dai numerosi pericoli, a cui la società quotidianamente e’ esposta.

Inoltre, ha sottolineato l’importanza del saper utilizzare questi strumenti perchè la formazione delle figure preposte, non esonera tutte le altre persone a non saper utilizzare questo macchinario salvavita.

I Dirigenti scolastici hanno ringraziato per la lodevole iniziativa sia le persone che hanno collaborato fattivamente alla realizzazione dell’iniziativa che l’Associazione Talenti e Artisti Molisani, che come sempre non si e’ risparmiata portando in scena un music hall molto apprezzato,  che ha riscosso notevole successo, grazie alla fattiva collaborazione della AG Master Dance di Campobasso.

La moglie di Mariano Credico ha lasciato un chiaro messaggio ai ragazzi, ovvero quello di inseguire sempre i sogni non tralasciando mai l’importanza della famiglia.

Durante la cerimonia sono stati notevoli i momenti di commozione, per una figura come quella di Mariano Credico, che da oggi verrà ricordata all’interno dei tre Istituti Scolastici, grazie al lavoro incessante prodotto dalle due Associazioni organizzatrici dell’evento, dal Cus Molise che ha ospitato l’iniziativa, nell’ottica della collaborazione più assoluta tra strutture, che hanno lavorato egregiamente per la riuscita di uno spettacolo ed una iniziativa che verranno ricordati nel tempo.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Vinitaly, 20 le aziende molisane. I seminari tenuti dall’Onav Molise

A Verona, dal 15 al 18 aprile, si apriranno, per la cinquantaduesima volte, le porte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*