Home / Campobasso / Corsa per il Terminal, la schiarita

Corsa per il Terminal, la schiarita

Sembra risolversi positivamente la questione della cancellazione della corsa da e per il Terminal a Campobasso. Proficuo incontro questa mattina presso la Giunta regionale tra il presidente della Regione Donato Toma, il sindaco di Campobasso Antonio Battista l’assessore regionale ai trasporti Vincenzo Niro e l’assessore di Palazzo San Giorgio Francesco De Bernardo. Il vertice si è concluso con l’impegno delle parti a trovare la soluzione alla problematica dei servizi di trasporti pubblico locale al Terminal autobus di Campobasso anche attraverso l’adozione di atti normativi dedicati. In particolare, la Regione Molise si è impegnata a modificare la legge in essere per consentire di potere reperire dal proprio bilancio i 150mila euro chiesti dal Comune capoluogo per l’effettuazione della corsa da e per il terminal fino al mese di dicembre. Per potere procedere, si dovrà giungere in Consiglio regionale per modificare il testo di legge vigente che non consente alla regione di intervenire con aggiunta di fondi per il trasporto urbano. Con la modifica dell’articolato, si potrà, così, prevedere un’aggiunta di finanziamento al comune di Campobasso per l’effettuazione della corsa da e per il terminal. Che, i n questo caso, verrebbe ad essere considerata come una linea extraurbana. Una smussatura istituzionale da parte della Regione dopo la presa di posizione del Comune di Campobasso che aveva già posto in essere la cancellazione della corsa per il Terminal. In piedi, ora, resta solo la necessaria proroga della convenzione con la Seac che va a scadere proprio il 13 settembre

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Droga, fermate due donne e un dipendente dell’università

La Polizia di Stato di Campobasso nelle prime ore della mattinata di oggi 7 novembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*