Home / Campobasso / Colozza, individuati i vandali

Colozza, individuati i vandali

A seguito dei recenti episodi di furti tentati e consumati verificatisi in alcuni edifici scolastici di Campobasso, anche con danni alle strutture, la Polizia di Stato ha disposto un’ulteriore intensificazione dei servizi di vigilanza presso le scuole e la Squadra Mobile ha individuato i responsabili del furto e del danneggiamento della scuola primaria “Colozza” avvenuto il giorno 28 maggio, i quali con la loro condotta, oltre a causare danni al patrimonio edilizio comunale, interrompevano l’attività didattica per due giorni.

Trattasi di due campobassani di anni 19, e di un cittadino di origini rumene residente a Campobasso di anni 18, denunciati per ricettazione; i predetti sono tutti soggetti gravitanti nel mondo della tossicodipendenza, i quali, oltre ad appropriarsi delle monete della macchinetta distributrice di merendine e bevande, avevano sottratto un p.c. portatile e arrecato danni con l’apertura degli estintori. Alcuni di loro non sono nuovi ai reati contro il patrimonio e la loro posizione è al vaglio della Divisione Polizia Anticrimine per l’adozione di idonee misure di prevenzione.

L’attività d’indagine permetteva inoltre di recuperare e sequestrare il computer rubato durante l’azione criminosa e denunciare un campobassano di anni 52, per incauto acquisto dello stesso dai ragazzi autori del furto all’istituto scolastico.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Palazzo San Giorgio, la corsa per le prossime comunali

Fibrillazioni politiche a palazzo San Giorgio in vista del voto del prossimo anno. Intanto, sarà …

Un Commento

  1. Antonella Iapalucci

    Bene, e dopo? Sanzioni, multe, punizioni? Oppure occorre fare un disegno per spiegare di cosa si tratta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*