Home / Politica / I cento candidati per l’Ulivo 2.0

I cento candidati per l’Ulivo 2.0

Conferenza stampa dell’Ulivo 2.0 che rilancia la propria posizione per la discesa in campo per le prossime elezioni regionali. E’ stato il senatore, Roberto Ruta, a presentare  i cento candidati, che concorreranno alle elezioni regionali del 2018. Mentre, per il nome del candidato presidente della Giunta regionale se ne riparlerà entro la prima decade di dicembre.

“Non ci sono – dice Ruta – squali della politica, ma persone che vogliono una politica nobile e pulita, senza furbizie. Si tratta di individui che puntano tutto sulla correttezza”. Ruta si mostra anche convinto di come i numeri aumenteranno. “Arriveremo – dice – a 120 140 nomi. Ognuno accrediterà 10 persone per votare il candidato presidente della coalizione e ognuno potrà candidarsi in quella assemblea, dove 1000 persone con diritto di voto sceglieranno il nome che dovrà correre per la carica di presidente della Regione Molise”.

Eterogenea l’area di provenienza dei candidati, molti dei quali hanno già preso parte a diverse tornate elettorali. Numerosi anche gli esponenti di Palazzo San Giorgio che hanno ufficializzato la loro candidatura. A partire dal presidente del Consiglio, Michele Durante, all’assessore alle Politiche per il Sociale, Alessandra Salvatore e i consiglieri Giuseppe D’Elia e Giose Trivisonno. Nonchè i sindaci di Tufara e Fossalto e i consiglieri uscenti, Totaro e Scarabeo.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Campobasso, la Regione rilancia sul Masterplan

Campobasso, la città che sotto gli occhi attoniti dei cittadini che hanno avuto conoscenza della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*