Home / Politica / Cardarelli, al reparto di Cardiologia da una settimana fuori uso l’impianto di areazione

Cardarelli, al reparto di Cardiologia da una settimana fuori uso l’impianto di areazione

di Giuseppe Saluppo

Ci insegnano e ci coprono di consigli: con la stagione estiva il nostro cuore viene messo spesso a dura prova. Mi scrive un caro amico dall’ospedale Cardarelli di Campobasso, ricoverato in Cardiologia: “Da circa una settimana non funziona l’impianto di areazione. Boccheggiamo. Manca il respiro nello stato in cui siamo”. Innanzitutto, un abbraccio forte al caro amico e a quanti si trovano ricoverati in reparto. Scusate, possibile che mentre in tutti i Tg si susseguono gli inviti a stare attenti ai colpi di calore, soprattutto, poi, per chi soffre di patologie cardiache, al reparto di Cardiologia del Cardarelli di Campobasso l’impianto di areazione sia fuori uso da una settimana e nessuno a muovere un dito? In che condizioni vengono lasciati pazienti e sanitari? E non c’è giustifica alcuna. Siamo all’assurdo e qui non c’è Piano che tenga. Consiglio alla direzione il metodo Stanislavskij. Un’ora come paziente. A sudare da paziente. A vivere da paziente. A respirare da paziente. A soffrire da paziente. Questa sarebbe parte della vera riforma sanitaria. La rivoluzione. Scritta da chi soffre. Cambierebbe l’afa politica…con una ventata di aria fresca.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

“Cooperazione transfrontaliera, Molise in 4 progetti”

Cooperazione transfrontaliera Italia-Croazia, il Molise protagonista in quattro dei 22 progetti che hanno superato positivamente …

Un Commento

  1. Il nosocomio e’ una bagnarola che sta affondando, da qualunque prospettiva la si voglia osservare. Indifendibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*