Home / Territorio / Capracotta celebra il vento che nuove le pale!

Capracotta celebra il vento che nuove le pale!

Il vento a Capracotta porta la pioggia, porta la neve, scuote gli alberi, modella i profili delle montagne, funge a ciò che gli compete fungere per dettato della natura e di chi lo ha creato. Per il sindaco del paese, Candido Paglione, il vento “è sempre stato nostro nemico” ed è così che contraddicendo il candore del suo nome crediamo abbia sporcato una parte del creato. Siccome, però,  è uomo generoso, al vento, non a quello che lo turba e lo inquieta, ma al vento suo amico della cosiddetta energia pulita e alternativa, il vento che muove le pale eoliche che sono quanto di più deturpante si possa realizzare per il paesaggio (quello meraviglioso di Capracotta in assenza di pale), ha deciso di dedicargli una giornata di festa invitando i concittadini e i molisani a raccogliersi a Monteforte in adorazione delle pale eoliche, e a godere della brezza corroborante e sanificatrice dell’aria, a pieni polmoni, incuranti del sibilo penetrante della pale che girano.  Sia festa, dunque, del vento generatore di royalties per la sua amministrazione e per la società Engie  gestrice del parco che, generosa a sua volta, la festa la finanzia, il raduno lo sollecita e le pale le santifica. Cerimonia laica, s’intende, sindaco officiante.

Dardo

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Campobasso, una babele

Caro direttore, Non di rado mi reco nei pochi negozietti del centro storico e non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*