Home / Lavoro / Cantonieri, nessuna soluzione dalla Provincia

Cantonieri, nessuna soluzione dalla Provincia

Si è tenuto il tavolo tecnico presso la Provincia di Isernia richiesto dai Sindacati CSA e CGIL sulla vertenza in atto dei cantonieri provinciali ai quali dopo circa 20 anni di attività lavorativa prestata alle dipendenze dell’ente, dal 31.03.2016 non gli è stato più rinnovato/prorogato il contratto di lavoro che, è bene ricordarlo, era part time. Erano presenti il Presidente della Provincia di Isernia con il suo Segretario Generale, alcuni consiglieri provinciali, alcuni sindaci, il legale dell’ente ed il legale della CGIL nonché una rappresentanza degli stessi cantonieri. L’Ente Provincia di Isernia ha dimostrato a chiare note, ancor meglio delle precedenti riunioni, che non prorogherà/rinnoverà il contratto di lavoro ai predetti cantonieri anche se la riunione è stata rinviata ad altra data al fine di sentire il parere dei Responsabili del Servizio.

 

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Ex lavoratori Zuccherificio: “Per noi, nessuna risposta”

“Nonostante i ripetuti solleciti, anche da parte dei sindacati, al Governatore, per avere chiarimenti sul …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*