Home / Politica / “Caccia, le opposizioni hanno sbagliato”

“Caccia, le opposizioni hanno sbagliato”

“Le Associazioni venatorie del Molise, in relazione agli articoli apparsi in merito alla motivazione del parere negativo espresso sul Calendario Venatorio 2017/2018 dalla II Commissione consiliare, ritengono opportuno precisare quanto segue”. E’ la nota firmata dalle seguenti sigle: A.N.L.C., F.I.D.C., ENALCACCIA,  ITALCACCIA. “Preliminarmente si evidenza che, in base alla vigente normativa, il calendario venatorio deve essere approvato entro la metà di giugno ’17, ma tale termine non è assolutamente perentorio.
Ciò posto, la Giunta Regionale del Molise, con delibera n. 206 del 06.06.2017 ha espresso parere favorevole e lo ha inviato alla Commissione Consiliare competente la quale si è riunita solo tre settimane dopo.
Il parere negativo della Commissione è assolutamente sconcertante, soprattutto se la motivazione, come riferiscono gli organi di stampa, è legata al ritardo della presentazione.A tal uopo è appena il caso di ricordare che, nelle precedenti legislature, il calendario venatorio veniva approvato ad agosto inoltrato.
Quanto al merito, il calendario venatorio predisposto dal Consigliere delegato, Cristiano Di Pietro e dalla struttura regionale, è il miglior calendario venatorio che il Molise ha avuto negli ultimi dieci anni e, nella Consulta Regionale sulla Caccia, è stato integralmente condiviso e fortemente caldeggiato non solo dalle scriventi associazioni venatorie ma anche da quelle agricole.
Meramente strumentali e di poco conto appaiono le motivazioni del voto negativo sul regolamento per la caccia di selezione al cinghiale, regolamento che, invece, ha il merito di porre il Molise al pari delle altre regioni.
Ciò posto, le scriventi associazioni esprimono il loro pieno appoggio al Consigliere delegato, Cristiano Di Pietro, con il quale si è instaurata una proficua collaborazione per la gestione dell’attività venatoria.
 

 

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Chiacchiere in Consiglio regionale. Tavolo di lavoro a Roma con imprenditori

I molisani a Roma che aderiscono all’Associazione “Forche Caudine” hanno del Molise una visione molto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*