Home / Giuseppe Saluppo

Giuseppe Saluppo

Izzo: “giusto non andare alla Bit. Organizziamo in Molise”

La Regione Molise, alla Bit, la Borza internazionale del turismo a Milano, non andrà. La decisione dell’assessore regionale al turismo, Vincenzo Cotugno, punta, infatti, ad organizzare in Molise una manifestazione capace di calamitare le Regioni,  i buyers e la stampa specializzata. Naturalmente, la proposta ha spezzato quel filo che voleva …

Leggi Tutto »

Acem: “Preoccupati per i pagamenti alle imprese”

L’ACEM (Associazione Costruttori Edili del Molise) si dichiara preoccupata per la situazione dei pagamenti alle imprese a una settimana dal summit di venerdì scorso a Campobasso, nel corso del quale sono state sviscerate  a trecentosessanta gradi tutte le criticità avvertite dalle imprese e presentate alla politica le proposte concrete per …

Leggi Tutto »

Toma: “Va rivisto il decreto Balduzzi”

“Dal momento in cui mi sono insediato, sto chiedendo di essere nominato commissario ad acta per l’attuazione del Piano di rientro dal disavanzo del settore sanitario della Regione Molise, così da avere pieni poteri e avviare un percorso di risanamento ed efficientamento della sanità pubblica regionale non più rimandabile, come …

Leggi Tutto »

Cotugno: “Il ministro Centinaio sarà in Molise”

“Il ministro del Turismo, Gian Marco Centinaio sarà presto in Molise”. Lo ha detto l’assessore regionale, Vincenzo Cotugno, al termine dell’incontro tenuto a Roma con lo stesso Centinaio. “Il Molise deve essere conosciuto da vicino e non solamente raccontato – ha aggiunto Cotugno. – Certamente la visita del Ministro – …

Leggi Tutto »

Alla Regione Molise la politica è farsa. Il fritto misto fatto passare per centrodestra

Fintanto i consiglieri regionali non riusciranno a farsi valere nei confronti dell’esecutivo e della dirigenza di vertice , entrambi fortemente connotati di “fratturismo”, abituiamoci a sedute consiliari effimere, ridondanti di mozioni, interrogazioni e interpellanze e avare di argomenti di peso, di programmi, di progetti, di investimenti. Abituiamoci a considerare questa …

Leggi Tutto »

A Campobasso una mano e una mente sacrileghe sono all’opera indisturbate. Pietrisco e corteccia di pino per dire addio al verde, al buonsenso, e alla dignità di città

Nel cuore della City, nel cuore del centro murattiano la sola parte urbana di Campobasso con il marchio di qualità progettuale e architettonica che ancora regge alle manomissioni e alla alterazioni delle amministrazioni che l’hanno progressivamente deturpata con pseudo fioriere tombali, coi rattoppi dei marciapiedi in mattonelle con malta cementizia …

Leggi Tutto »