Home / Territorio / Assindustria Molise, la vice presidenza a Colavita. La Molisana da parte?

Assindustria Molise, la vice presidenza a Colavita. La Molisana da parte?

La Giunta di Confindustria Molise ha designato, il nuovo presidente. Si tratta di Vincenzo Longobardi, amministratore delegato della Performance Additives Italy industria chimica di Termoli che subentra a Massimo Giaccari.  Il presidente sarà votato nell’Assemblea che si terrà il prossimo 6 novembre, durante la quale saranno eletti anche i nuovi vice presidenti. Ed è proprio su questo aspetto che si rischia un corto circuito all’interno dell’associazione degli industriali molisani. Infatti, sembrerebbe certo il ritorno alla vice presidenza di Enrico Colavita che si era dimesso ad inizio d’anno per candidarsi alle elezioni politiche come indipendente nella lista al Senato, del Partito democratico. Uno smacco alla vice presidente uscente, Rossella Ferro in rappresentanza de La Molisana che potrebbe essere solo girata su altro settore e non quello dell’agroalimentare. Uno smacco, perché proprio la famiglia Colavita, rilevando il marchio del pastificio Colavita, finisce con il diventare un concorrente in casa. Uno smacco per La Molisana che da sempre opera sul territorio e con continuità e che tanto ha dato al sistema agroalimentare della città di Campobasso e non solo. Forse, si pensava che potesse essere proprio Rossella Ferro chiamata a guidare l’associazione industriali del Molise. Così, però, non è stato. E oggi va profilandosi una situazione che, di sicuro, non sembra essere favorevole proprio al gruppo industriale pastaio molisano. Un corto circuito che potrebbe non risultare positivo per l’attività futura di Assindustria Molise

Di admin

Potrebbe Interessarti

A CUORE APERTO COI LETTORI Vandali in città

Caro Dardo, mi è giunta l’ordinanza di abbattimento del chiosco all’interno della Villa comunale De …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*