Home / Politica / Asrem, pubblicato l’Atto aziendale. Ricalca i tagli del Piano Operativo regionale

Asrem, pubblicato l’Atto aziendale. Ricalca i tagli del Piano Operativo regionale

atto_aziendale_asrem_2016_con_allegati

di Giuseppe Saluppo

Pubblicato l’Atto aziendale dell’Asrem Molise che mette in pratica quanto disegnato nel Piano Operativo sanitario della Regione Molise. Il Piano come predisposto, infatti, non  sembra percorso da  alcune idee chiave. Primo, il lavoro di rete: in un sistema che voglia rispondere in modo adeguato ai bisogni di salute dei cittadini è indispensabile che gli operatori della sanità, così come quelli del sociale, si mettano in rete fra loro, comunichino, condividano obiettivi e costruiscano progetti comuni. L’altro, quello della personalizzazione degli interventi: la centralità della persona non è assolutamente il tema ricorrente del Piano. Naturalmente, i limiti del Piano trovano riscontro all’interno dell’Atto aziendale dell’Asrem 2016. Eppure, la sanità nasce per garantire i diritti della persona e tutto ciò che essa sottende deve essere primariamente finalizzato alla soddisfazione di tale esigenza. Così, come mancano i rimandi all’appropriatezza: finalità comune agli interventi proposti è l’offrire una qualità assistenziale che faccia riferimento alla validità tecnico-scientifica, all’accettabilità ed alla pertinenza delle prestazioni erogate. L’attenzione del Piano è puntata sulla sola efficienza, intesa come strumento utile al risparmio economico e non già sull’efficacia, vista come la ricerca del modo migliore di operare per il bene della persona ammalata. Una serie di numeri e basta che non danno risposte eque e di qualità. Ma la sanità non è un percorso ragionieristico.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Più passano i giorni e più Toma somiglia a Frattura

Le critiche si addensano sulla nuova presidenza regionale che taluni considerano una protesi della presidenza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*