Home / Cronaca / Arrestato l’accoltellatore di Termoli

Arrestato l’accoltellatore di Termoli

La Polizia di Stato ha tratto in arresto il giovane che, a Termoli, nella serata di sabato 28 gennaio, in piazza Marconi, in un contesto di abuso di bevande alcoliche avrebbe colpito con un’arma da taglio un altro ragazzo del posto, attingendo nell’aggressione parti vitali e costringendo la vittima a sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico e quindi al successivo ricovero, avvenuto il giorno dopo, nel reparto di rianimazione del locale nosocomio con prognosi riservata che, allo stato, non è stata ancora sciolta.

Nel dettaglio, è stato personale del Commissariato di Termoli a sottoporre a fermo di polizia giudiziaria tale F.G. di anni 21, nella serata di lunedì scorso 30 gennaio dopo una serrata attività di indagine.

Il rintraccio del giovane è stato possibile grazie ad una puntuale ed efficace attività investigativa effettuata dagli agenti della Polizia di Stato. In particolare sono state effettuate perquisizioni domiciliari e sentite persone in grado di riferire sui fatti avvenuti, nonché effettuati altri accertamenti tecnici di competenza della Polizia Scientifica. Quindi il reo, una volta identificato, veniva accompagnato presso questi uffici al fine di adempiere le incombenze del caso; a seguito di ulteriori accertamenti, essendo emersi gravi indizi di colpevolezza a suo carico e sussistendo il concreto il pericolo di fuga in quanto titolare di doppia cittadinanza, F.G. veniva accompagnato presso la Casa Circondariale e di Reclusione di Larino, a disposizione dell’A.G. procedente. Successivamente il GIP del Tribunale di Larino convalidava il fermo, disponendo la custodia cautelare in carcere. L’attento monitoraggio delle fenomenologie criminali, nonché la proficua attività di prevenzione e repressione dei reati che costantemente viene portata avanti da questo Commissariato di P.S., ha permesso di assicurare alla giustizia una persona socialmente pericolosa e potenzialmente recidiva. Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di verificare eventuali responsabilità altrui.

 

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Polizia, una serie di interventi

La Polizia di Stato di Campobasso ha effettuato negli ultimi giorni una intensa e mirata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*